Torre Castiglione

Una piccolissima insenatura tropicale tra Torre Lapillo e Punta Prosciutto

Torre Castiglione

 

Uno degli angoli più incantevoli del Salento si trova tra le spiagge belle di Torre Lapillo e Punta Prosciutto. Di cosa si tratta? Della spiaggia o, meglio, della spiaggetta di Torre Castiglione (siamo sempre nella zona di Porto Cesareo). Una piccolissima insenatura tropicale a sud della torre diroccata.

 

Della torre non rimane che una montagnetta. L’antica torre costiera di Torre Castiglione. Fu eretta nel XVI secolo dall’imperatore Carlo V come sistema di avvistamento dei pirati che facevano le loro incursioni piratesche in giro per tutto il Salento. Per il resto tutto attorno è una distesa di macchia mediterranea. E’ una piccolissima insenatura di una cinquantina di metri circa che solo in un piccolissimo tratto presenta sabbia, per il resto è scoglio basso e sassi. L’acqua è bassa per diversi metri dalla riva, anche se in alcuni anni la profondità aumenta rapidamente per via forse delle correnti marine che spostano il margine della riva.